RAFFAELE SOLLECITO

Il 28 aprile su Crime Investigation alle ore 22:00 andrà in onda il documetario che racconta la storia di Raffaele Sollecito. Il programma è dedicota a uno dei casi giudiziari più discussi degli ultimi anni: il delitto di Meredith Kercher. L’omicidio è stato commesso a Perugia nel novembre del 2007 e ha coinvolto Raffaele Sollecito e Amanda Knox, condannati in primo grado, poi assolti, e infine di nuovo condonnati. Nel 2015 i due sono stati definitivamente assolti. Il documetario riporta un intervista a Sollecito che spiega i fatti dal suo punto di vista.

IL TRONO DI SPADE

Nella notte tra il 14 e il 15 aprile aprile su Sky Atlantic verrà trasmessa, in contemporanea con gli Stati Uniti d’America, la prima puntata dell’ultima stagione de “Il Trono di Spade”. Le sei puntate dell’ottava stagione vedono su due fronti opposti le due casate superstiti: Westeros ed Estranei. Stark, Lannister, i Greyjoy e i Targaryen si uniranno ai frammenti dei Bruti e dei Guardiani della notte nella sfida destinata a segnare la sorte di tutti i protagonisti. Nell’ultima stagione potremmo rivedere Emilia Clarke, Sophie Turner, Masie Williams e Kit Harington.

GOMORRA

Venerdì 29 marzo tornerà su Sky Atlantic “Gomorra” con la quarta stagione composta da dodici episodi. La prima puntata dalla nuova stagione riprenderà dalla barca a largo di Napoli dove Ciro è morto. Gennaro, ormai solo, disorientato e in pericolo, decide di traferirsi a Londra per proteggere se stesso e la sua famiglia. Però la lontananza comprometterà il rapporto tra lui e Azzurra. Gennaro è Patrizia sono inpegnati a trovare un compromesso tra loro, e intanto al centro di Napoli Enzo e Valerio stanno diventando sempre più potenti. Tra le novità di quest’anno c’è l’esordio alla regia della serie di Marco D’Amore, che prima interpretava Ciro Di Marzio nella serie. A lui sono state affidate le riprese della qunsta e della sesta puntata; poi si alternano alla regia: Francesca Comencini, Claudio Cupellini, Enrico Rosati e Ciro Visco.

ITALIAN’S GOT TALENT

Venerdì 11 gennaio su Tv8 andrà in onda la prima puntata di “Italian’s Got Talent 2019”. La prima grande novità sta nella giuria, composta da: Mara Maionchi, Federica Pellegrini, Claudio Bisio e Frank Matano. Rimane, invece, Lodovica Comello alla coduzione. Nella prima puntata, come già visto negli anni passati, vedremo le audizioni in cui i concorreti avranno cento secondi per mostrare il loro talento. Ogni concorrente per passare alla fase successiva deve accumulare almeno tre “si” dei giudici, in caso contrario non potra andare avanti nella gara. Ogni giudice davanti alla sua postazione ha un bottone rosso e lo può usare quando l’esibizione di un concorrente non li sta piacendo, dal momento in cui  una persona riceve quattro bottoni rossi, ovvero quattro no, l’esibizione viene bloccata. Inoltre ogni giudice ha a disposizione un “Golden Buzzer”, il concorrente che lo riceve passerà direttamente in finale. Alla fine di tutte le audizioni i giudici faranno una seconda scrematura e le persone che passeranno anche questa fase andranno in semifinale. Chi passerà anche la semifinale andrà in finale, insieme ai concorrenti  che hanno ricevuto il “Golden Buzzer”.

MASTERCHEF ITALIA

Il 17 gennaio su Sky Uno andrà in onda la prima puntata della nuova edizione di “MasterChef Italia”. Il programma si apre con le selezione dei migliori cuochi amatoriali che entreranno a far parte della classe di MastrChef. Ogni sera i concorrenti dovranno affrontare diverse prove: “Mistery Box”, in cui dovranno cucinare gli ingredienti che si trovano in una scatola chiusa, e alla fine della prova, il migliore avrà un vantaggio sulla prova successiva, l’ “Invention Test”, in cui dovranno inventare un piatto basandosi su un tema, il primo peggiore di qiesta prova verrà eliminato e il secondo andrà direttamente allo scontro finale per il salvataggio. Ogni sera andranno in onda due puntate, nella seconda i cuochi amatoriali dovranno affrontare due prove: “L’esterna” e il “Pressure Test”. Nell’esterna il megliore dell’ “Invention Test” avrà l’occasione di scegliere il menù e la sua brigata. I due gruppi si sfidano e il peggiore affronta il “Pressuere Test” con il peggiore dell’ “Invention Test”. Alla fine della prova ci sarà un eliminato. La novità di quest’anno si trova proprio nei giudici, essi sono: Antonino Cannavaciulo, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Giorgio Locatelli. Quest’ultimo ha già partecipato al programma come ospite nelle passate edizioni

MASTERCHEF ALL STARS

Da giovedì 20 dicembre in prima serata su Sky Uno ci sarà “MasterChef All Stars”. Per quattro serate sedici ex- concorrenti di Masterchef ritorneranno ai fornelli. I concoretti scelti sono quelli che si sono distinti durante le edizioni del programma e avranno l’oppotunità di rivivere questa esperienza. I giudici sono Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri. Ogni puntata saranno affiancati da un ospite speciele, tra questi: Joe Bastianich, Iginio Massari, Antonia Klugmann e Giorgio Locatelli. Nella prima puntata i concorrenti avranno quarantacinque minuti per preparare un piatto, che poi sarà giudicato senza sapere chi lo ha creato. In questo modo i giudici non saranno condizionati dai risultati delle precedenti edizioni a cui hanno partecipato i cuochi. I protagonisti di questa nuova edizione di MasterChef sono: Danny D’Annibale, Maurizio Rosazza Prin, Alberto Menino, Maradona Youssef, Rubina Rovini, Almo Bibolotti, Paola Galloni, Marika Elefante, Anna Lupi, Daiana Cecconi, Ivan Iurato, Michele Cannistaro, Dario Baruffa, Loredana Martori, Simone Finetti e Alida Gotta.

I DELITTI DEL BARLUME

A Natale e il primo gennaio su Sky Cinema Uno andranno in onda due nuovi episodi de “I delitti del BarLume”. La serie è tratta dai romanzi di Marco Malvaldi, e diretto da Roan Johnson. Nel cast, come nelle scorse puntate, ci sono: Filippo Timi, Lucia Mascino, Alessandro Benvenuti, Atos Davini, Massimo Paganelli, Marcello Marziali, Enrica Guidi, Stefano Fresi e Corrado Guzzanti. Le due nuove storie sono “Il Battesimo di Ampelio” e “Hasta Pronto Viviani”. Il primo, in odna il 25 diembre, vede pronti tutti i preparativi per il battesimo del figlio della Tizi, quando viene ritrovato il corpo senza vita del prete. Tra gli indagati c’è anche Pasquali, riuscirà la Fusco a risolvere il caso anche questa volta? Intanto a Pineta arriva una ragazza argentina dicendo che Massimo ha bisogno di aiuto. Il primo gennaio invece potremo vedere i vecchini che arrivano fino a Buenos Aires per aiutare Viviani che è stato rapito. Intanto a Pineta il BarLume subisce una rapina, dove Beppe rischia la morte, ma è proprio uno dei due criminali a rimetterci la vita.

DEUTSCHLAND 86

Dal 19 novembre, alle 21:15 su Sky Atlantic, andrà in onda “Deutschland 86”, il secondo capitolo della serie tv di spionaggio che parla della Germania durante la Guerra Fredda. Ci troviamo a Citta Del Capo nel 1986, la guerra tra le due Germanie la guerra si Sudafrica. Proprio qui la Stasi opera in una missione molto pericolosa, allo scopo di risanare le casse della Germania Est. La stagione non sarà ambientata sono in Sudafrica, ma anche a Parigi, in Libia e a Berlino.

HOUSE OF CARDS

“House of Cards” torna il 02 novembre su Sky Atlantic con la sesta, e ultima, stagione. Disponibili tutte le puntate anche su Sky Box Sets. Gli episodi sono otto e andranno in onda tutti i venerdì alle 21:15. Protagonista indiscussa sarà la signora Underwood, non ritroveremo, invece, Kevin Spacy. Nel cast tre grandi novità, Diane Lane e Greg Kinnear nei panni dei fratelli Annette e Bill Sheperd, e Cody Fern, che interpreta il figlio di Annette Duncan Shepherd. Claire Underwood è rimasta vedova di Frank, il 46esimo Presidente. Ma la donna non ha nessun timore di vivere con il fantasma del marito. Lei infatti ha davanti la starda della Presidenza degli Stati Uniti d’America e puo finalmete mettere i atto i suoi piani. Claire però viene presentata dalla stampa come la cosa peggiore che possa essere successa per il Paese. A complicare ancora di più la situazione ci saranno due nuovi personaggi che avranno uno stretto raporto con la signora e dei fedeli del marito ormai morto.

HELL’S KITCHEN

Dal 06 novembre su Sky uno torna la cucina più infernale della televisione. Tutti i martedì in prima visione “Hell’s kitchen Italia”, con Carlo Cracco al comando el programma e delle due brigate. Le squadre, divise per sesso, sono composte da quattordici chef che si sfideranno nel cucinare i loro piatti e del servizio completo. Il compito di Cracco e quello di supervisonare i concorrenti e come sempre li metterà sotto pressione dal punto di vista pricologico. Al fianco di Carlo ci saranno due sous-chef che coordineranno il lavoro delle brigate. Ad occuparsi della sala sarà, come negli anni passati, il maitre Luchino.