LUCA MARINELLI

Luca Marinelli è un attore italiano, nato a Roma il 22 ottobre 1984. Appassionato al mondo dello spettacolo sin da giovanissimo, nel 2003 frequenta un corso di sceneggiatura e recitazione, e nel 2006 entra nell’Accademia nazionale d’arte drammatica. Per anni recita in teatro, ma nel 2008 debutta in televisione con “I Cesarina 2” e “Provaci ancora prof! 3”. Il vero successo però arriva nel 2010 quando recita per il grande schermo in “La solitudine dei numeri primi”. Subito entra nella lista degli attori più amati dal pubblico e dai colleghi, lavorando con grandi nomi come Paolo Virzì, Paolo Sorrentino, Gabriele Mainetti e Francesco Amato. Nel corso della sua carriera Luca continua a dividersi tra televisione , teatro e cinema ma la sua specializzazione diventa il grande schermo. Lo ricordiamo principalmente in “Lo chiamavano Jeeg Robot”, “La grande bellezza”, “Fabrizio De Andrè”, “Martin Eden” e “Diabolik”. Nel 2016, inoltre, recita  anche per un video clip di  Giorgio Poi “Niente di strano”.

RICONOSCIMENTI

Nel 2013 vince uno Shooting Stars Awards al Festival internazionale del cinema di Berlino.

Nel 2015 si aggiudica il Premio Pasinetti come Migliore attore per “Non essere Cattivo”.

Nel 2016 riceve un David di Donatello, un Ciack d’Oro e un Nastro d’Argento come Migliore attore non protagonista per “Lo chiamavano Jeeg Robot”, un Premio Persol come Personaggio dell’anno e un Premio come Migliore attore al Bobbio Film Festival per “Non essere cattivo”.

Nel 2017 vince un Ciakc d”Oro come Migliore attore non protagonista per “Slam- Tutto per una ragazza” e per “ Lasciati andare”.

Nel 2918 riceve un Globo d’Oro come Miglior attore per “Una questione privata”.

Nel 2019 li viene assegnato una  Coppa Volpi  come Migliore interpretazione maschile per “Martin Eden”.

Foto: dilei.it