MASSIMILIANO VADO

Massimiliano Vado è un regista teatrale, attore e personaggio televisivo italiano, nato a Savona il 20 luglio 1970. Nella sua città natale si diploma alla Scuola del Teatro stabile di Roma e poi si traferisce a Venezia per specializzarsi nella Scuola del Teatro stabile del Veneto “Carlo Goldoni”. In seguito continuna i suoi studi di recitazione, trasferendosi per un periodo anche a New York. Ma nel 1990 Massimiliano fa il suo debutto a teatro con l’opera “Il matrimonio di Gogol”, e l’anno seguente atterra sul grande schermo grazie alla pellicola “Agnieszka (è sola)”. Negli anni seguenti continua a lavorare sia per il cinema che per il teatro, e nel 1995 arriva anche in tv con il film “Lispettore giusti”. Da questo momento la carriera di Max Vado si altererà tra cinema, televisione e teatro, ma sua grane passione rimane il palco. Così nel 2006 debutta come regista con lo spettacolo “Enrico IV” di Luigi Pirandello. Il 2012 è un anno molto fiorente su tutti i fronti: lo troviamo a teatro con “Sembro proprio un orso del nord sceso dalle montagne”, “Cultura + legalità = Libertà, l’arte contro le mafie”, “Francoquadri”, “L’educazione sentimentale delle femmine della specie”; al cinema con “Una Notte agli Studios”, “Viva l’Italia”; e in televisione con “Sposami”. D’ora in poi la popolarità dell’artista cresce di più partecipando a diversi progetti molto seguiti dal pubblico intaliano. Di recente ricordiamo la sua presenza sul grande schermo con pellicole come: “Nove lune e mezza” (2017), “Modalità aereo” (2018), “Bravo ragazze” (2018) e “D.N.A.- Decisamente non adatti (2020). Anche il 2020, nonostante i vari inconvienti, è stato un anno aprtciolarmente produttivo per l’artista, che lo vede coinvolto in spettacoli teatrali, film e trasmisisoni televisive. Infine ricordiamo che Massimiliano Vado ha partecipato anche  ad alcuni videoclip per artisti come Ligabue e Luca d’Anversa.

foto: wikipedia.org

IL POETA CATTIVO

Prossimamente nelle sale italiane uscirà “Il poeta cattivo”, film drammatico sulla storia di Gabriele D’Annunzio.

La pellicola è principalmente centrata sugli ultimi anni del poeta abruzzese, magistralmente interpretato da Sergio Castellitto. In questo modo tutti gli spettatori avranno un quandro generale della figura di D’Annunzio e della storia del nostro Paese.

CAST

Sergio Castellitto, Tommaso Ragno, Francesco Patanè, Massimiliano Rossi, Clotilde Courau e Fausto Russo.

foto: rbcasting.com

ROMULUS

Il 06 novembre su Sky atlantic andranno in onda le prime due puntate della nuova serie tv ambientata nel VIII secolo a.C.:  “Romulus”.

La storia ci riporta ai tempi di Romolo e Remo, quando le persone erano segnate da solitudine, morte e violenza. La loro grande vita verrà raccontata dagli occhi di tre persone: Lemos, Wiros e Ilia.

CAST

Andrea Arcangeli, Francesco Di Napoli, Marianna Fontana, Massimiliano Rossi, Ivana Lotito, Demetra Avincola, Giovanni Buselli, Vanessa Scalera, Sergio Romano, Gabriel Montesi e Silvia Calderoni.

foto:madforseries.it

1989- A SPY STORY

Domani, giovedì 29 ottobre, andrà in onda su Rai 3 in prima serata “1989- A Spy story”, film tv drammatico del 2019.

La protagonista è Saskia Strong, un’agente non molto leale che vive a Berlino Ovest con suo marito, i due figli e una carriera fiorente. La sua vita cambia completamente con la caduta del muro di Berlino, quando l’agente della Cia Jeremy Redma sta per svelare la sua doppia identità della donna.

CAST

Petra Schmidt-Schaller, Harald Schrott, Ulrich Thomsen, Anna Katharina Schimrigk, Alexander Beyer, Carsten Hayes e Nina Rausch.

foto: stuttgarter-zeitung.de

I AM GRETA- UNA FORZA DELLA NATURA

Il 02 novembre al cinema uscirà “I Am Greta- Una forza della natura”, documentario sull’attivista Greta Thunberg.

Il film offre un ritratto della giovane ragazza, sia nella sfera privata che in quella pubblica. Greta a soli quindici anni ha deciso di iniziare una lotta contro le emissioni di anidiride carbonica. Da un piccolo sit-in, Greta oggi trascina nelle sue proteste migliaia di ragazzi di tutto il mondo, diventando il simbolo di una generazione che chiede di tutelare il pianeta Terra.

foto: massauacityplex.it

THEY WERE TEN

Da domani, martedì 27 ottobre, su Fox andrà in onda la nuova serie tv “Tey Were Ten”, ispirata ad un romanzo di Agatha Cristie.

I protagonisti sono un gruppo di dieci persone, di cui cinque donne e cinque uomini, che vengono invitate a trascorrere una vancanza in un lussuoso hotel su un’isola deserta. In questo modo il gruppo viene completamente emarginato e presto verranno a galla segreti nascosti da tempo.

CAST

Manon Azem, Romane Bohringer, Marianne Deniecourt, Matilda Lutz, Samy Seghir, Isabelle Candelier, Guillaume de Tonquedec, Samuel Le Biham e Seydina Balde.

foto: mubi.com

IO SONO TU

Mercoledì 28 ottobre, in prima serata su Sky cinema uno, andrà in onda “Io sono tu”, commedia del 2013.

Diana è una donna che vive nella periferia di Miami e che ha la possibilità di comprare tutto ciò che desidera. Ma la carta di credito che finanzia i suoi acquisti porta il nome di “Sandy Bigelow Patterson” e appartiene ad un contabile che vive dall’altra pare del Paese. Così l’uomo parte alla scoperta di questa misteriosa donna che quotidianamente spende il suo denaro.

CAST

Melissa McCarthy, Jason Bateman, Jon Favreau, Genesis Rodriguez, Maggie Elisabeth Jones, Marris, Chestnut, Amanda Peet, John Cho, Lori Beth Edgeman, Eric Stonestreet, Andrea Moore, Mary- Charles Jones, Justin Wheelon, Kevin Covais e Cullen Moss.

foto: wikipedia.org

RICCARDO MANDOLINI

Riccardo Mandolini è un attore italiano, nato a Roma il 25 gennaio 2000. Figlio di un regista e sceneggiatore, sin da piccolo Riccardo vive nel cinema. Durante l’adolescente entra a far parte di una scuola di recitazione, ma il suo debutto da attore risale al 2013. In seguito recita nel film “Al posto tuo” di Max Croci, ma il vero successo arriva con la serie Netflixdi gran successo, anche internazionale, “Baby” (2018), ella quale lui interpreta uno dei personaggi principali. Inoltre nel 2020 lo vediamo nelle sale con “Bentornato papà”.

foto: vanityfair.it

QUO VADO?

Il 27 ottobre su Canale 5, in prima serata, andrà in onda “Quo vado?”, celebre film di Checco Zalone. Quest’ultimo nel film è un uomo di quarant’anni, che vive una vita che da sempre sogna:  posto fisso presso la provincia. Ma a causa delle nuove riforme, li viene proposto un licenziamento “volontario”, che lui non accetta. E’ così che Checco inizia una vita all’insegna dell’avventura, che lo porterà nei posti più strambi della Terra.

CAST

Checco Zalone, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Azzurra Martino, Lino Banfi, Ninni Bruschetta, Maurizio Micheli, Ludovica Modugno, Rufin Doh Zeyenouin, Paolo Pierobon, Emanuel Badone, Federico Lelapi, Nicola Ciccariello, Gianni D’Addario, Giustina Buonomo, Giuseppe Ansaldi, Luciano Montrone e Fabio Casale.

foto: teleclubitalia.it

LEVANTE

Claudia Lagona è una cantante e scrittrice italiana, nata a Caltagirone il 23 maggio 1987. I primi anni di vita li passa in Sicilia e a cinque anni, dopo la morte del padre, si traferisce con la famiglia a Torino. Ma ben presto abbandona anche questa città per regarsi a Leeds, nel Regno Unito. Intanto Claudia, con il nome di Levante, comincia a muovere i suoi primi passi, fimando contratti con alcune case discografiche, arendo i concerti di Max Gazzè e soprattutto pubblicando i  primi dischi: “Manuela distruzione” (2014). La giovane artista vede che il pubblico apprezza la sua muscia e nel 2015 pubblica un nuovo album, “Abbi cura di te”. Tra un successo e l’altro Claudia pubblica anche due libri: “Se non ti vedo non esisti” (2017), “Questa è l’ultima volta che ti dimentico” (2018). Intanto entra a far parte della giuria di X Factor, noto talent show, dove la sua arte viene conosciuta da un pubblico ancora più ampio. Infine nel 2019 pubblica il quarto album, “Magmamemoria” e l’anno successivo partecipa, con grande successo, al Festival di Sanremo.

foto: infocilento.it